UNA VOCE VENETIA

Messe latine antiche nelle Venezie

| Venezia | Belluno | Gorizia | Padova | Pordenone | Treviso | Trieste 1 | Trieste 2 | Udine | Verona | Vittorio Veneto |

 

 

 

Rassegna stampa

 

 

IL RITO PRECONCILIARE

Stasera alla chiesa degli Oblati il vescovo celebrerÓ la messa in latino

 

TREVISO - L’appuntamento Ŕ per oggi, presso la chiesa di S. Liberale a Porta Altinia, detta degli Oblati (viale F.lli Bandiera 43 - Treviso). Alle ore 18.30 il vescovo di Treviso, monsignor Paolo Magnani, celebrerÓ una santa messa cantata in lingua latina e in rito tridentino, secondo le rubriche e il Messale romano del 1962. Insomma, il rito che era in vigore prima del Concilio vaticano II e prima della riforma liturgica. Che cosa cambia rispetto alla messa che viene celebrata in tutte le parrocchie della diocesi? In questo caso il vescovo dirÓ la messa rivolto verso il tabernacolo e non verso i fedeli, canterÓ solo in latino e si sentiranno i canti della tradizione cattolica. Sono pochissimi in tutta Italia, due soltanto nel Veneto, i vescovi diocesani che hanno celebrato dopo il Concilio la messa secondo il rito tridentino. Dopo Flavio Roberto Carraro, vescovo di Verona, il 17 settembre 2000, tocca adesso a Magnani.

da "Corriere del Veneto" (ed. Treviso-Belluno), 4 gennaio 2003

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

LINK UTILI

Inizio Pagina

Torna a Rassegna stampa