Messe latine antiche nelle Venezie
Venezia | Belluno | Bergamo | Bolzano | Brescia | Gorizia | Mantova | Padova | Pordenone | Treviso | Trieste | Udine | Verona | VicenzaVittorio Veneto

 

 

Enciclopedia Cattolica

voce   "Domare cordis impetus, Elisabeth"

 

"DOMARE CORDIS IMPETUS, ELISABETH". - Inno del Matutino per la festa di s. Elisabetta di Portogallo, composto probabilmente da Urbano VIII e da lui introdotto nel Breviario.

Il metro trimetro giambico acatalettico si stacca dai soliti metri degli inni ecclesiastici, e la sua forma risente molto della ispirazione classica allora in voga. Il poeta esalta la saggezza della santa regina, che ha preferito vincere i moti del cuore per unirsi a Dio, cui servire Ŕ veramente regnare.

 

Bibl.: G. Belli, Gli inni del Breviario, Roma 1856, p. 276; V. Terreno, Gli inni dell'Ufficio divino, Mondový 1932, p. 236; A. Mirra, Gli inni del Breviario romano, Napoli 1947, p. 224.

Silverio Mattei

 

da Enciclopedia Cattolica, IV, CittÓ del Vaticano, 1950, col. 1817

 

 

 

Inizio Pagina

Torna a Vocabolario Liturgico